Archives

Marketing Wine conversation on Twitter

Twitter è una community: le persone si seguono, si confrontano, si consigliano, si divertono.
Twitter, in Italia, è forse lo strumento preferito per il mondo del vino: produttori, operatori, appassionati.
Su Twitter nascono e vengono raccontati eventi; su Twitter si creano nuovi business e si consolidano quelli esistenti; insomma, quello che sembra il solito trant tran, ma che costituisce la base.


Ieri da un tweet dedicato all’export del vino italiano, è nata una bella chiacchierata in ambito commerciale: pagamenti, forza vendita, scontistica, prezzi e tutto quello che ne sta intorno.


Punti di vista a confronto, insomma con conseguente condivisione di esperienze ed opinioni.
Per tentare di non perdere di vista la conversazione, si è anche utilizzato l’#cammello.


Un esempio concreto di come, con uno strumento/spazio, come Twitter aiuti le relazioni e il business.

Conclusione? Come diceva qualcuno: Twitter “non risolve…ma aiuta“.

Che poi Twitter venga usato anche così, questo non è solo una questione di pessimo utilizzo dello strumento, ma anche questione di marketing pessimo.

 

 

 

Share on Tumblr

3 comments to Marketing Wine conversation on Twitter

  • Spesso si crede di poter utilizzare i sistemi e le strategie tradizionali di comunicazione e di adv tal quali sui social networks. E’ un grosso errore di prospettiva, non solo perché si rischiano tremendi autogol (come quello che vediamo sopra), ma anche perchè, come sappiamo, quello che va sul web ci rimarrà potenzialmente per sempre, e continuerà a far male.
    Se i mezzi cambiano, deve cambiare l’approccio, adeguarsi prima di tutto allo spirito e alla policy del mezzo, e alle aspettative dei nostri “ascoltatori”, che da fans possono diventare, spietatamente, i nostri principali critici.

  • We love your wines that is why we follow the process from inception to great wines you produce. Somehow it taste better when you see the process on Facebook or by a little snippets on Twitter.

    You are a master winemaker and superb marketing guru.

    Keep up the good work.

    Kouros.

  • Thank you Kouros,

    You are kind as always!
    I hope to meet you at some point in San Francisco, Barbacco next time?

    Marilena