Archives

Appuntamenti di vino

Autunno fitto di appuntamenti dedicati al vino, alla sua comunicazione, alla sua promozione e al suo sviluppo.

Domani Santa Margherita incoronerà, al Four Seasons Hotel, gli “Esploratori del Gusto 2011”, amanti di vino, cibo e letteratura che si sono cimentati in racconti inediti sul legame tra vino e cibo.
Vincitori del Premio, sono Emanuela Pozzan , Laura Visconti e Roberto Cipolato.

Dal 25 al 27 novembre all’Hotel Ariston di Paestum (Napoli) ci sarà “Cinecibo”, il primo festival internazionale cinematografico a tema gastronomico il cui Presidente è l’attore Michele Placido.
Il Festival ha come obiettivo la valorizzazione e la divulgazione del binomio ‘cinema di qualità’ e ‘corretta alimentazione’, attraverso la realizzazione, il confronto e la competizione di opere audiovisive che coinvolgono soprattutto le giovani generazioni partendo dal legame storico ed antropologico tra cibo e cinema.

A Milano, dal 22 al 26 novembre, “Simei” ed “Enovitis
Enologia, viticoltura, informazioni di interesse per le aziende produttrici di bevande, con particolare attenzione alle energie alternative, alla sostenibilità ambientale e alla sicurezza per il consumatore: queste le tematiche che si affronteranno nel corso della serie di incontri tecnici e convegni scientifici nell’edizione 2011 di “Simei”, il Salone Internazionale delle Macchine per l’Enologia e l’Imbottigliamento, e di “Enovitis”, il Salone Internazionale delle Tecniche per la Viticoltura e l’Olivicoltura.

Dal 24 novembre all’11 dicembre, ritorna “Bollicine su Trento”.
Bollicine su Trento” è la “frizzante” kermesse promossa dal TrentoDOC; un’affascinante viaggio alla scoperta delle mitiche bollicine trentine, fra degustazioni, laboratori enogastronomici, prelibati menu di grandi chef, incontri con esperti e personaggi del mondo del vino, e, soprattutto, la possibilità di assaggiare tutte in una volta a Palazzo Roccabruna, sede dell’Enoteca Provinciale, oltre 50 etichette top di più di 30 delle migliori aziende del territorio.

Il 25 novembre a Siena, si svolgerà il “Forum Montepaschi sul vino”.
Durante il “Forum Montepaschi sul vino” si discuterà di come misurare la salute economica del vino italiano, ma soprattutto si farà il punto sulla quantità, la qualità e l’efficacia delle azioni di comunicazione delle cantine del Belpaese, per capire quali sono, secondo gli imprenditori vitivinicoli, le criticità che il comparto deve affrontare.
Dal 25 al 27 a MilanoLa Terra Trema al Leoncavallo

La Terra Trema al Leoncavallo” è la manifestazione, giunta quest’anno alla sua 5° edizione, dedicata ad agricoltori e agricoltura, vini e vignaioli di qualità, contadini, dibattiti e confronti pubblici. Una fiera enogastronomica completamente autogestita con cene a filiera zero e proiezioni.

Dall’1 al 22 dicembre 2011 alla Fondazione Mudima di Milano, “Intralci 1961-2011“, una mostra-evento che ripercorre, attraverso l’arte contemporanea, le tematiche e l’identità del territorio della Franciacorta.
Il progetto “intralci” nasce con la finalità di creare un’esperienza artistica en plein air dove la fusione tra arte e territorio sia totale.
La Franciacorta diventa così sia il fine sia il mezzo di questo progetto. Ogni artista ha lavorato sulla e dentro la Franciacorta avendo la possibilità di immergersi nel territorio e lavorare con la massima libertà interpretandolo, segnandolo e facendolo suo.
Durante la mostra, curata da Jacopo Perfetti, sarà possibile vedere le opere di: TV Boy, Julien Breton, Paolo Bordino, DEM, Bros, Ivan, Vladimir Jankovic, Pietro Masturzo, Giovanni Manzoni Piazzalunga, NeSpoon.
Sabato 3 e domenica 4 dicembre 2011 negli spazi di Piacenza Expo si apre la prima edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti, il primo salone italiano dei vini e dei Vignaioli Indipendenti.
Due giorni per conoscere, degustare e acquistare oltre 1000 vini artigianali di 200 vignaioli da tutta Italia.
Il Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti è un’iniziativa di Fivi – Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti, il cui scopo è rappresentare e proteggere la figura del viticoltore rispetto alle istituzioni, promuovendo la qualità e autenticità dei vini italiani.

 

Share on Tumblr

Comments are closed.