Archives

Siamo su FB! E ora cosa faccio?

Grazia_Screen_

Cercando anticipazioni sull’articolo di Grazia sulle blogstar dedicato a Sandra Salerno, sono capitate anche sulla pagina del loro blog dove campeggia la frase: Grazia è su Facebook! E adesso che cosa ci facciamo?

Dopo l’attimo di sbigottimento mi sono consolata leggendo che Grazia, a differenza di tanti altri, ammette di non saper cosa fare con Facebook, ma intanto sfrutta lo spazio per fare anticipazioni di servizi e altro.

Qualche suggerimento sul cosa fare ci sarebbe, ma solo dopo aver avuto la risposta alla domanda: perché hai deciso di esser presente su Facebook? Voi (responsabili del marketing e della comunicazione) l’avrete pensato prima o no?! Cioè, avete ben chiaro dove volete arrivare e come fare ad arrivare fin li, o avete deciso di prendere la prima corriera che passa e andare, punto e basta?

Ed è questa la domanda che rivolgerei agli addetti ai lavori, ai consulenti, ai professionisti (veri o presunti), che decidono di optare per uno strumento a discapito di un altro; c’è chi abbandona il web site a favore di un blog, chi lascia la newsletter a favore del micro-blogging, chi non usa più la carta perché tanto ci sono le mail, chi non usa più gli sms perché tanto c’è Twitter, chi non legge più i quotidiani perché tanto ci sono i feed. Tutti insieme sono gli strumenti che vanno a costituire la cassetta degli attrezzi della comunicazione; a seconda della necessità ne dobbiamo scegliere uno o un altro.

La tecnologia, il web, ci hanno portato l’innovazione, ma non tutti gli strumenti diventano obsoleti o inutili di fronte a quelli più ‘moderni’; tutto dipende sempre e comunque, da cosa mi prefiggo di ottenere, da quale messaggio voglio trasmettere e a chi.

La cosa che più mi preoccupa, è l’abuso (e/o il cattivo uso) delle nuove tecnologie che rischia di toglier loro valore e di farle diventare esclusivo fenomeno del momento; credo che solo tra qualche tempo ( mesi o anni, non lo so) potremo capire veramente quali benefici saranno derivati da queste attività e da questo atteggiamento.

Share on Tumblr

3 comments to Siamo su FB! E ora cosa faccio?

  • Giuliano Abate

    La “cassetta degli attrezzi” mi ha fatto venire in mente che, da scapolo, ho fatto più di trasloco con uno di quei meravigliosi coltellini svizzeri.

    Poi, mettendo su famiglia, ho cominciato ad accumulare ogni genere di utensile per ogni singolo utilizzo riempiendo un paio di cassette oltre le tasche dei ferramenta.

    Mi sento davvero appagato, però, quando riesco ancora a compiere il lavoro con il solo coltellino.

  • Ehm, non ho capito se è una bella metafora o se oggi sei stato colpito dalla Chuck-norrisite 🙂

  • Ci sarà una selezione naturale, secondo me. Tra tutte le migliaia di fan Page FB, rimarranno solo quelle che lavorano con un obiettivo e con una costanza. Le altre saranno abbandonate poco alla volta dai fan.