Archives

VinixLive! perché mi piace...

Lo dico sempre alle aziende con le quali collaboro: portate il consumatore in azienda, portatelo a casa vostra, nel vostro mondo; fategli vedere chi siete e cosa fate; non fategli vedere le bellissime vasche e i fermentini che avete ma condividete con lui una pezzetto della vostra vita.

E così succede che tra uno scambio e l’altro, su Vinix ha preso forma una interessante iniziativa: i VinixLive! ovvero vino, assaggi, network e vendita diretta. La risposta al desiderio di Filippo Ronco di portare le persone del network fuori dalla rete, in un contesto ‘fisico’ e non solo virtuale; ma anche la risposta al desiderio dei produttori di farsi conoscere ‘dal vivo’.

Il bello della rete! Persone che condividono una passione, che grazie al web si incontrano.

Cos’è e come funziona un VinixLive? Semplicemente un produttore apre le porte della sua azienda ad altri produttori e agli appassionati, per un momento di incontro e confronto, assaggi e anche acquisti: sì, perché la possibilità di acquisto ad un ‘prezzo speciale’ è una delle ‘regole’ di questi micro-eventi.

I punti di forza di questo format di evento sono evidenti.

I produttori, anche se potenzialmente competitor, si presentano insieme, offrendo così al pubblico un paniere decisamente più ricco e interessante; possono condividere contatti ( clienti, agenti, etc) e insieme riescono anche ad abbattere eventuali costi organizzativi. E soprattutto, possono confrontarsi, crescere.

La location ( azienda agricola) predispone alla convivialità, al confronto, in un contesto non caotico e non dispersivo; l’essere in una azienda agricola e non in un padiglione fieristico o in una bellissima location, crea l’ambiente ideale per iniziare a conoscersi.

L’appassionato, facendo anche una bella gita fuori città, si trova a proprio agio, assaggia, impara, scopre nuove realtà e può acquistare anche in modo conveniente.

Insomma, per realtà medio-piccole, i VinixLive! Diventano una buona opportunità per entrare in contatto con nuove persone potenziali ‘amanti’ dei loro prodotti.

Il primo appuntamento è per il 24 Ottobre, a Cascina Tollu, casa e azienda di Tomaso ed Elena Armento, che ospiteranno Cascina I Carpini, Luca Abrate, Az. La Mesma, Az. Rossotto, Az. Vallenostra e l’Az. Terra di Bargon.

Share on Tumblr

6 comments to VinixLive! perché mi piace…

  • Ciao Pam, grazie per il rilancio e per aver colto lo spirito. Solo una precisazione: il vinix live! può essere organizzato da chiunque e ovunque, non solo da un produttore di vino in una cantina ma anche da un appassionato, un ristorante, un agente, una libreria, chiunque. L’unico obbligo è rispettare l’elenco delle 10 regole:
    http://www.vinix.it/myDocDetail.php?ID=3116

    Ciao, Fil.

  • Grazie Fil per la precisazione.
    Rimane comunque valido il concetto di location come punto di forza, perché aziende, case, librerie, etc, sono comunque ambienti più familiari e più conviviali, facilitando così l’instaurarsi della relazione tra le persone.
    Ci si vede da Tom, per un pomeriggio in compagnia.

  • Un pomeriggio e una sera, non ti fermi per cena ?
    Ciao, Fil

  • Yes, secondo te mi perdo questa mega riunione di famiglia?!:-)

  • Bravi ragazzi, divulgate…io sto con la testa in pappa: da quando ho deciso di fare Vinix Live! il foglietto per le cose da fare è diventato un formato A4.
    Non vedo l’ora che arrivi quel giorno, sono curioso. 🙂
    P.S.: l’ho detto a mari e monti….chissà….

  • Tom, andrà benissimo; non importa il numero di persone che parteciperanno. L’importante è che siano interessate, e che partecipino con entusiasmo e piacere.