Archives

Pomeriggio diVino

AMA_

Sta finendo agosto, il mese a basso regime per eccellenza, ma che rappresenta un po’ per tutti, ma soprattutto nel mondo del vino, la fine dell’anno, perché tutto, o quasi, ricomincia a Settembre.

Si vendemmia, si fanno bilanci, ci si arma di nuovi progetti e buoni propositi.

Così, anch’io ricomincio, con vecchi e nuovi progetti e tra i propositi anche quello di una maggior costanza con questo blog.

Approfitto per ricominciare le trasmissioni, di un un evento, una festa che a me sta molto a cuore; la ‘festa’ a casa di AnnaMaria ( ne avevo già parlato l’anno scorso), che per me rimane esempio di bella collaborazione tra produttori, di quella sinergia che sempre più spesso mi ritrovo a suggerire, per il bene comune, a tanti.

Anche questo anno AnnaMaria Abbona e Franco Schellino, marito e moglie, produttori in Moncucco, aprono le porte della loro casa per un pomeriggio di festa in compagnia di amici e conoscenti. Un appuntamento che si ripete oramai da cinque anni e che, anno dopo anno, sta assumendo sempre più la connotazione di un bellissimo evento che riesce però a mantenere intatto o spirito con cui è stata pensata: un momento di festa, convivialità, tutti insieme.

L’idea del pomeriggio di festa a Moncucco, è di AnnaMaria e di Gaetano Maniaci, rappresentante per la zona di Cuneo dei produttori presenti; con tutti loro, e con gli altri protagonisti del mercato locale, Gaetano ha instaurato rapporti che vanno ben oltre il solo aspetto lavorativo creando veri e propri rapporti di amicizia che ritrovano, in questa occasione d’incontro, un importante momento di convivialità e condivisione.

AnnaMaria e Gaetano, hanno quindi pensato, di creare un momento di festa che diventasse ‘tradizione’ per tutti loro, tutti riuniti prima intorno alla tavola, per il pranzo tra produttori, poi insieme, nella cantina di AnnaMaria, alle rispettive famiglie e amici.

Un pomeriggio di festa divino sulla collina di Moncucco, dove saranno ospiti altri produttori di vini provenienti un po’ da tutta Italia, che avranno l’opportunità non solo far degustare i loro prodotti ad amici, conoscenti, clienti, ma soprattutto l’opportunità di confrontarsi e condividere esperienze e conoscenze.

Il segreto di questo successo sta indubbiamente nel fatto che una decina di produttori abbiano deciso di unirsi, almeno in questa occasione, condividendo le rispettive conoscenze: clienti, distributori, amici, giornalisti,etc, senza vedere l’altro esclusivamente come un concorrente.

Faranno gli onori di casa, insieme ad AnnaMaria, Franco, Gaetano e le loro famiglie anche: Alois Lageder, Althèa, Cascina Garitina, Cantina Marianna, Contadi Castaldi, Cordero di Montezemolo, Marco Porello, Tenuta Roletto, Ciccio Zaccagnini.

You must be logged in to post a comment.