Archives

State of the blogosphere 2008

Era da un po’ che Technorati non rilasciava bollettini in merito allo stato della blogosfera, ma finalmente è arrivato State of the blogosphere 2008, col quale Technorati fa il punto della situazione riguardo i blog, compilando un report statistico che questa volta contiene anche un sondaggio dettagliato.
Usando una metodologia precisa, ai blogger provenienti da 60 Paesi sono state poste più di 1000 domande sulle loro abitudini, sul cosa rappresenta il blog nella loro vita.
Il report è risultato così ampio che verrà pubblicato in diversi momenti.

E’ stato infatti diviso in cinque parti:

Day 1: Who Are the Bloggers? (chi sono i bloggers?)
Day 2: The What And Why of Blogging (cosa e perchè bloggano)
Day 3: The How of Blogging (come bloggano)
Day 4: Blogging For Profit (i blog commerciali)
Day 5: Brands Enter The Blogosphere (le aziende entrano nella blogosfera)

Who are the bloggers?

Su cinque blogger, almeno 4 su 5 scrivono recensioni di prodotti o parlano di marchi con una frequenza del 37%: il 90% di questi blog parla di brands, musica, cinema e dei libri che amano ed odiano.

Ecco, questo è un dato che a noi, interessa davvero molto.

In merito interessanti sono anche i risultati della ricerca condotta Hitwise (società del gruppo Experian specializzata nel monitoraggio della comunicazione su Internet), che ha rilevato come tra i 2000 termini ricercati su Internet nel Regno Unito oramai l’88% abbia riguardato brand o nomi (di enti, società o prodotti), contro il 65% rilevato nel 2005. [Fonte IAB]

The what and the way of blogging

Sembrerebbe che la motivazione principale che induce l’apertura di un blog sia la voglia di comunicare e di condividere; così la soddisfazione personale diventa la misura del rendimento.

Significativi i dati sull’incidenza del blog sulla propria vita lavorativa e/o professionale.

Share on Tumblr

Comments are closed.