Archives

Selezione del Sindaco

Selezione del Sindaco, ovvero una originale e innovativa formula di marketing territoriale; ideata da Città del Vino, in collaborazione con Recevin ( Rete Europea delle Città del Vino), Res Tipica In Comune SpA e col patrocinio dell’ O.I.V. ( Organisation Internazionale de la Vigne e du Vin ) e il criterio di giudizio alla base della scelta dei vini vincitori del concorso enologico internazionale
Il vino-simbolo di Città del Vino è una piccola produzione di eccellenza “raccomandata” dal sindaco, frutto dell’alleanza tra l’azienda e il comune per la salvaguardia del patrimonio vitivinicolo italiano e la promozione del proprio territorio.
La Selezione del Sindaco 2008, che si è svolta a Cividale del Friuli il 30/31 maggio e 1° giugno, giunta quest’anno alla VII edizione è l’unica rassegna internazionale che prevede la partecipazione congiunta dell’azienda che produce il vino e del Comune in cui sono localizzati i vigneti, riservata ai vini Docg, Doc e Igt il cui quantitativo di produzione è compreso tra le 1.000 e le 50.000 bottiglie.
La Selezione del Sindaco rappresenta un’importante occasione per promuovere le eccellenze italiane (a quest’edizione hanno partecipato 350 aziende con 800 campioni rappresentativi ) che ha come obiettivo la diffusione della cultura di vino e territorio e che consente di avere una partecipazione e, quindi, una notorietà anche di produzioni piccole.
Un’apposita commissione, al 30% internazionale, composta da enologi, enotecnici, assaggiatori e sommeliers, giornalisti del settore e un ispettore dell’ O.I.V. ha valutatole diverse categorie di vini della Selezione 2008 nel complesso monumentale del Monastero di Santa Maria in Valle a Cividale del Friuli. I riconoscimenti assegnati in base ai punteggi ottenuti dai campioni prevedono la medaglia d’oro, d’argento e di bronzo, mentre la gran medaglia d’oro rappresenta l’eccezione di un vino che si sia particolarmente distinto per la sua produzione e qualità ( Vincitori ).
Città del Vino comprende 557 comuni e 29 tra province, comunità montane, strade del vino e parchi, rappresentando in Italia circa il 6,7% dei comuni, il 70% dei vigneti e l’89% dei vini Doc, Docg e Igt.
Quest’anno, in collaborazione con AICEV ( l’associazione che raccoglie migliaia di appassionati collezionisti di etichette ) anche le etichette più belle hanno ricevuto un premio speciale; il 1° Premio all’etichetta con la miglior grafica complessiva è andato alla Cantina Intorcia , col suo Marsala Superiore G.D. Doc.

You must be logged in to post a comment.